Sarà Bitcoin a trainare al rialzo il settore crypto?

Intonazione positiva per questo inizio di settimana. L’inizio delle contrattazioni ha visto il segno rosso ma le ultime ore hanno prodotto una ripresa tanto da portare i prezzi in positivo addirittura del 3% per bitcoin che rivede i €38.000 che era stati toccati ieri prima del ritracciamento. 

Il clima è fortemente positivo e la stessa Ethereum che settimana scorsa ha trainato il comparto con una performance quasi doppia rispetto alle altre, si è girata in positivo, seppure, al momento intorno al mezzo punto percentuale. 

Proseguono gli acquisti su BTC soprattutto nel versante OTC e sembra che qualche grosso player stia facendo incetta di sottostante, oltre a JPMorgan e Goldman Sachs che consentono ai loro clienti con determinati requisiti di acquistare monete digitali.

La curiosità è rappresentata dal fatto che questo trend al rialzo si stia verificando in agosto, momento dell’anno dove tendenzialmente c’è un trend ribassista. Il prossimo step è “bucare” i €40.000 con la Banda di Bollinger superiore posizionata a €39.500 che sembra il target più plausibile. 

Le premesse sono buone e potrebbe essere proprio la regina delle criptovalute per capitalizzazione a trainare il mercato questa settimana. Attenzione alle performance di Bitcoin Cash e Litecoin, che sono in ritardo rispetto alle altre.

-Mauro Masoni, analista finanziario The Rock Trading.


Nessuna informazione, analisi o altro materiale in questo articolo costituisce una sollecitazione a vendere o ad acquistare prodotti finanziari e/o strumenti finanziari, né tantomeno costituisce una forma di consulenza in materia di investimenti, tanto meno idonea a fornire le basi per una qualsivoglia decisione di investimento. L’investimento in criptovalute è ad alto rischio.