Mercati crypto in forte apprensione

Sembrava iniziare bene la settimana delle crypto con una partenza con le principali monete digitali in verde e poi, si è ripetuto quando sta accadendo da molte settimane e cioè che dopo mezzogiorno i ribassisti prendono il sopravvento. Ieri pomeriggio si era tornato a sentire il ritornello della domenica pomeriggio con i mercati che virano in positivo, con Eth addirittura oltre il più 4% per poi regredire man mano che si avvicinava la notte. 

I ribassisti hanno il coltello dalla parte del manico e trovano forza anche nella scarsità di volumi che permette loro di fare il bello e il cattivo tempo, ma potrebbe allo stesso modo rappresentare un innesco per le posizioni al rialzo con un programma di acquisto

Per un’inversione reale probabilmente ci vorrebbe una ulteriore discesa con molte posizioni in leva al ribasso che verrebbero chiuse in una eventuale presa di posizione dei rialzisti e quindi provocare uno short squeeze con posizioni al ribasso che vengono chiuse e fanno lievitare i prezzi.

Ma al momento la situazione prosegue nel segno della discesa e continua ad acuirsi man mano che passano i minuti. La speranza è che l’arrivo degli americani nel pomeriggio possa sovvertire questa tendenza.

Grafico delle quotazioni di ether/ euro ETH/EUR su The Rock Trading.
ETH/EUR – The Rock Trading. Fonte: Tradingview

-Mauro Masoni, analista finanziario The Rock Trading.


Nessuna informazione, analisi o altro materiale in questo articolo costituisce una sollecitazione a vendere o ad acquistare prodotti finanziari e/o strumenti finanziari, né tantomeno costituisce una forma di consulenza in materia di investimenti, tanto meno idonea a fornire le basi per una qualsivoglia decisione di investimento. L’investimento in criptovalute è ad alto rischio.