Litecoin vicino al suo ATH

Era fine anno che le quotazioni di Litecoin registravano un minimo nei confronti di euro di €100 e sembrava impossibile avvicinarsi al record del 2017 quando le quotazioni sfiorarono i €300. Ma in pochi mesi la marcia di avvicinamento è stata costante tanto da portare i prezzi a €280 il 17 aprile. La caduta seguita del 46% con un minimo a €175 del 23 aprile è stata più che recuperata tanto che oggi, non solo è stato superato il picco di pochi giorni fa, ma adesso con le quotazioni a €282 con un guadagno di circa l’8% si guarda con un certo favore all’ATH.

La crescita di Litecoin di quasi il 500% nell’ultimo anno gode del clamore e della stagione fervida del settore ed addirittura ha vissuto una salita meno performante rispetto ad altre valute digitali. Leggendo le previsioni degli analisti, questo step era già ampiamente previsto perchè si prevede addirittura quota €500 entro fine 2021.

La giornata odierna ha visto tornare il segno positivo per le crypto: più 4% per bitcoin; piu 5% per Eth; più 9% per Z Cash e sorprende il più 12% per Bitcoin Cash.

-Mauro Masoni, analista finanziario The Rock Trading.


Nessuna informazione, analisi o altro materiale in questo articolo costituisce una sollecitazione a vendere o ad acquistare prodotti finanziari e/o strumenti finanziari, né tantomeno costituisce una forma di consulenza in materia di investimenti, tanto meno idonea a fornire le basi per una qualsivoglia decisione di investimento. L’investimento in criptovalute è ad alto rischio.