Ethereum raggiunge il suo massimo storico

Ethereum raggiunge il suo massimo storico e questa volta lo tocca in tutte le piattaforme, per cui pochi dubbi sull’oggettività del dato.

I prezzi a €1210 nei confronti di euro hanno oltrepassato il precedente all-time high segnato a gennaio 2018 a €1186,44.

Consolidati con questi numeri i dati notevoli registrati nel 2021 con una salita davvero incredibile, che ha visto una partenza da quota €602 che certifica quindi, ad oggi, una crescita del 100%. 

Ci sono varie motivazioni all’insegna del successo della seconda criptovaluta per capitalizzazione, che vedono in primis la ricerca di un asset alternativo a bitcoin (che a gennaio ha comunque ottenuto un certo non disprezzabile più 14%) e poi il successo della finanza decentralizzata che gira su Ethereum. Infatti c’è stata un’esplosione della domanda con circa 25 miliardi di controvalore impiegati in dApp che girano su rete ETH e questo non può che dare ulteriore forza all’ecosistema.

Se la salita manifestata settimana scorsa fino a €1185 non aveva avuto il supporto di volumi adeguati, quella attuale è accompagnata dal numero degli scambi che è stato significativo. E questo potrebbe lasciar presagire un probabile aggiornamento dei record nei prossimi giorni.

– Mauro Masoni, analista finanziario The Rock Trading.