Equity crowdfunding e prospettive future

Siamo pronti a dare il via all’operazione che porterà The Rock Trading, attraverso la sua holding Digital Rock Holding S.p.A, alla prima campagna di equity crowdfunding a cui sarà possibile partecipare anche con conferimenti in bitcoin.

Questa prima raccolta garantirà le risorse necessarie per una forte espansione in Europa nel triennio 2020-2022 consentendo un’apertura al mercato dei capitali con l’ulteriore ambizione di trasformare la Digital Rock Holding S.p.A in una public company: l’ambizione a quotarsi rappresenta l’operazione finanziariamente e industrialmente più importante e significativa che ci porterebbe ad essere il primo player nazionale, della nostra industria, a essere quotato su un borsa tradizionale.

Scopri i dettagli della campagna su https://www.opstart.it/progetto/digital-rock-holding/


Le partecipate leader

Grazie alle sue partecipate il Gruppo si configura come il primo vero ecosistema, in Italia e in Europa, legato al mondo delle criptovalute, in grado di coprire l’intera filiera dei servizi necessari per operare in questo mercato. Il gruppo è composto dalle seguenti realtà Italiane:

  • The Rock Trading S.r.l: è la piattaforma di trading di criptovalute che, nata nel 2010, vanta il primato dell’exchange più longevo al mondo; 
  • tinkl.it S.r.l: è il primo processore di pagamenti in bitcoin in Italia che permette a imprenditori, commercianti e professionisti di accettare la criptovaluta come forma di pagamento, incassando l’equivalente in euro. In realtà i vantaggi sono ambivalenti: chi possiede bitcoin può usarli per acquistare prodotti e servizi senza dover prima effettuare il cambio in euro; chi vende offre una modalità di pagamento in più che non comporta oneri aggiuntivi e che a tutt’oggi beneficia dell’effetto positivo di marketing derivante dalla semplice notizia del servizio; 
  • attraverso The Rock Trading e tinkl.it, inoltre, il Gruppo è tra i fondatori di CryptoValues Sc.a.r.l., il primo consorzio europeo dedicato alla promozione e alla diffusione della cultura legata alla blockchain e alle criptovalute, impegnato in un dialogo serrato con organi istituzionali, accademici e del mondo dell’impresa per definire un framework regolamentare che permetta lo sviluppo e siano di stimolo a questa nascente industria; 
  • One Dime S.r.l.: la società ha lo scopo di coprire tutte le necessità delle partecipate in ambito informatico. È specializzata nello sviluppo di soluzioni software, seguendo le più consolidate metodologie e mediante l’utilizzo di linguaggi di programmazione che perseguono standard di sicurezza e qualità. Si occupa anche di tutta la gestione e architettura infrastrutturale e di sicurezza dei nostri servizi, prodotti e risorse interne. Un importante impiego di risorse viene invece riservato al R&D, cuore pulsante di tutti i nostri servizi.

La recente acquisizione di una quota di CheckSig S.r.l., la prima società italiana a offrire un servizio di custodia di bitcoin con copertura assicurativa, ha permesso di completare il bouquet dell’offerta, andando a coprire un servizio che ha un peso determinante nelle scelte di investitori istituzionali e di high net worth individuals. 

Le società partecipate di questo ecosistema, che rappresenta un fenomeno unico in Italia e in Europa, vantano un lungo palmarès di primati:

I rapporti istituzionali della Digital Rock Holding. Banca Sella, Clear Junction, Mistral Pay, Ferrovie Svizzere

Nel corso degli anni si è valorizzato molto l’aspetto tecnologico tramite The Rock Trading. Infatti, uno spirito da pionieri e le grandi capacità manageriali hanno consentito di implementare e testare con successo per primi alcune tecnologie diventate poi di diffusione più comune:

La società The Rock Trading è stata la prima al mondo ad implementare Liquid Sidechain, z-addresses, Gemini USD, Ripple gateway, bitcoin
  • 1° exchange italiano a effettuare una transazione in bitcoin nel giugno 2011 (il primo blocco di bitcoin è stato generato il 3 gennaio 2009), operazione che ha consacrato The Rock Trading, ad oggi, come il più longevo exchange in tutto il mondo;
  • gateway Ripple e rivenditori ufficiali di XRP nel maggio 2013;
  • primi al mondo a offrire il servizio di deposito istantaneo di bitcoin su multisig, grazie al wallet GreenAddress nel settembre 2014; 
  • primi in Italia a sviluppare un processore di pagamenti in bitcoin, che rende semplice agli imprenditori accettare pagamenti in questa criptovaluta con incasso dell’equivalente in euro, fin dal 2015; 
  • integrazione dei depositi e prelievi di indirizzi z-address (Zcash) nell’ottobre 2016; 
  • primo al mondo a rendere disponibile il trading di Gemini, al tempo unica stablecoin completamente regolamentata, nel settembre 2018; 
  • primi al mondo ad integrare la tecnologia avanzata Liquid Network, con transazioni immediate in bitcoin, nell’ottobre 2018;
In questi anni la scelta strategica, che si è rivelata vincente e ci ha permesso di raggiungere risultati di questa portata, è stata focalizzarci sulla progettazione di un’architettura stabile sulla quale far crescere la nostra struttura attraverso passi piccoli ma decisivi. Tanto che siamo arrivati alla soglia del 2020 forti di una situazione patrimoniale solida, di una affidabilità riconosciuta e di un posizionamento che non ha eguali nel panorama della nostra industria. 

Il recente restyling della piattaforma The Rock Trading è il segno tangibile di questa crescita costante. Non solo il front end implementa le migliori tecnologie in termini sia di sicurezza sia di accessibilità e user experience su diversi dispositivi, ma il motore della piattaforma è stato progettato con la finalità di renderla scalabile e suscettibile di gestire un elevatissimo numero di operazioni in ottica di crescita futura. È cresciuto anche l’organico in tutte le aree operative, al fine di continuare a garantire un servizio di qualità.


Il piano di sviluppo

Forti di questo rinnovato assetto, e della crescita continua e costante della user base, abbiamo voluto definire un nuovo piano strategico per il triennio 2020-2022 che porti il Gruppo a consolidare la sua posizione tra i grandi player europei. Mantenendo la leadership sul mercato italiano, l’obiettivo è trasformarci in realtà transnazionale, andando a conquistare una quota di mercato europeo di oltre il 10%*. 

Per raggiungere questo obiettivo abbiamo previsto una campagna strutturata in diverse fasi distinte e consequenziali: 

  1. una prima campagna di equity crowdfunding su Opstart da concludere entro i primi mesi d’autunno 2020, con l’obiettivo di raccogliere €750.000 fino a €1.5m pari al 10% dell’attuale capitale; 
  2. aprirsi ulteriormente al mercato dei capitali con l’ambizione di diventare una public company senza escludere partnership strategiche in grado di moltiplicare i risultati legati ai nostri obiettivi.

La scelta di effettuare la campagna di crowdfunding sulla piattaforma Opstart nasce da due sue caratteristiche davvero uniche: 

  • quella di essere la prima piattaforma di crowdfunding in Italia ad accettare conferimenti in bitcoin in modo conforme alle normative*
  • quella di aver attivato un servizio di crowdlisting con quotazione su mercati secondari che risolve per la prima volta l’annoso problema della exit garantendo liquidità alle quote acquisite. 

*coloro interessati a partecipare in bitcoin devono essere utenti registrati e verificati sulla piattaforma The Rock Trading.

Grazie a questa partnership, in qualità di pionieri nella nostra industria, saremo in grado di dare ancora una volta il nostro contributo al mondo delle criptovalute, dimostrando che, oltre alla riserva di valore, i bitcoin possono essere utilizzati anche come strumento in grado di arrivare fino all’economia reale, utilizzandolo come mezzo per investire in startup/mercati tradizionali. 

Questi fattori permetteranno sia alla community di bitcoiners di partecipare utilizzando direttamente i propri bitcoin sia agli investitori tradizionali di entrare a far parte attivamente di una società che opera in un settore ancora inesplorato. Ecco perché la Opstart è il partner più naturale per un’operazione di equity crowdfunding che si sta profilando come un’ulteriore sequenza di novità e di primati nella nostra industria e sui mercati finanziari consueti.

*Le valorizzazioni presenti nel business plan su Opstart, sono state calcolate tenendo in considerazione un prudenziale 5% di quota di mercato Europeo 


I benefici

Come benefici esclusivi per coloro che parteciperanno in quest’operazione, la società ha previsto il 50% di sconto a vita sulle commissioni della piattaforma The Rock Trading e la partecipazione ad alcuni eventi selezionati organizzati dalle partecipate del gruppo Holding.

Il cerchio è perfetto: Opstart, la prima piattaforma italiana di crowdfunding vigilata che accetta bitcoin, ospita la campagna di raccolta della prima piattaforma italiana di scambio di criptovalute pienamente conforme alle normative vigenti, traghettandoci verso la quotazione su una Borsa Europea tradizionale con un’operazione che avverrà per la prima volta nel panorama nazionale. 

Non dubitiamo che la catena di questi ponderati passaggi che ambiamo a portare a compimento entro il triennio 2020-2022, garantirà al Gruppo un significativo incremento dei mezzi finanziari e un ulteriore consolidamento patrimoniale, offrendo il supporto necessario per centrare gli obiettivi di crescita e sviluppo sul mercato europeo che ci siamo prefissati, con soddisfazione di tutti gli stakeholder che hanno creduto in noi fin dall’inizio. 

Scopri tutti i dettagli della campagna su https://www.opstart.it/progetto/digital-rock-holding/

Invitiamo coloro interessati, ad entrare nel canale telegram ufficiale: https://t.me/digitalrockholding

I documenti informativi, il business plan, i bilanci della società sono disponibili pubblicamente sul sito di Opstart.


DISCLAIMER
Il presente documento non rappresenta un’offerta ad acquistare o vendere criptovalute o strumenti finanziari, non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio e non è finalizzato promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi finanziari.