Criptovalute: inizio settimana in positivo

La settimana inizia con tono positivo per le criptovalute, dopo che quella appena trascorsa si è rivelata difficile con perdite decise all’inizio e un recupero quasi completo al termine dei sette giorni, che hanno portato le quotazioni leggermente al di sotto della parità.

Dai minimi di €42.800 segnati giovedi scorso,  bitcoin oggi con un guadagno di oltre il 2% segna €48.500.
La salita è stata notevole e vicino ad una performance del 13%.

Tra i dettagli da evidenziare della settimana scorsa, la scadenza trimestrale delle opzioni che ha registrato oltre 118.000 Bitcoin, pari a un controvalore di oltre 6 miliardi di dollari, una delle scadenze con il volume di affari più elevato di sempre.

A dare poi un senso positivo alle contrattazioni, le notizie provenienti dagli exchange che vedono le riserve di BTC sugli exchange  a un minimo storico, a testimonianza del persistente interesse e della volontà di acquistare crypto con lo scopo di conservare.

Tra le altre crypto, tono positivo in apertura di settimana per Litecoin con un circa più 6%; vicine al 4% di salita Eth e Bitcoin Cash. Se il segno che si manifesta il lunedi è quello che caratterizza la settimana, potrebbero essere sette giorni in salita.

Grafico delle quotazioni di litecoin / euro LTC/EUR su The Rock Trading.
LTC/EUR – The Rock Trading. Fonte: Tradingview

-Mauro Masoni, analista finanziario The Rock Trading.


Nessuna informazione, analisi o altro materiale in questo articolo costituisce una sollecitazione a vendere o ad acquistare prodotti finanziari e/o strumenti finanziari, né tantomeno costituisce una forma di consulenza in materia di investimenti, tanto meno idonea a fornire le basi per una qualsivoglia decisione di investimento. L’investimento in criptovalute è ad alto rischio.