Nuovo all time high per Eth

Se bitcoin dal record storico fissato il 14 aprile nei confronti di euro a €54.215 ha iniziato un periodo di debolezza che lo ha portato a perdere ad oggi circa il 19% con i prezzi attualmente in zona €44.000, Ethereum dal record storico del 15 aprile a €2.126 ha ritracciato analogamente alla regina delle crypto del 19%, ma ha iniziato il recupero che lo portato in questo momento al nuovo “all time high” nei confronti di euro a €2.150.

Ci sono tutte le premesse perchè questa propensione al rialzo possa durare: Le tre candele di salita nella coppia tra Eth e Btc con performance giornaliera del 6%, sottendono forza notevole e nelle ultime ore il mercato delle altcoin ha guadagnato terreno contro Bitcoin, facendo cadere il Bitcoin Dominance Index al 50,7% su CoinMarketCap, il livello più basso dall’estate del 2018. 

Alla discesa di bitcoin, fa da contraltare Eth che porta la la sua quota di mercato sopra il 13%, il picco più alto da metà febbraio.

Tra le altre motivazioni che spiegano la salita, la quantità di ETH attualmente in staking nello smart contract di deposito di Ethereum 2.0 è in aumento. E questo, riducendo l’offerta in circolazione sugli exchange, dovrebbe comportare una una pressione rialzista sul prezzo. E poi non sottovalutiamo il clamore della notizia proveniente dal Canada, dove hanno quotato il 20 aprile 3 nuovi Etf su Eth che ha contribuito a regalare ulteriore spinta con il nuovo attuale record storico.

-Mauro Masoni, analista finanziario The Rock Trading.


Nessuna informazione, analisi o altro materiale in questo articolo costituisce una sollecitazione a vendere o ad acquistare prodotti finanziari e/o strumenti finanziari, né tantomeno costituisce una forma di consulenza in materia di investimenti, tanto meno idonea a fornire le basi per una qualsivoglia decisione di investimento. L’investimento in criptovalute è ad alto rischio.