Ethereum (ETH) a 3.999€!

Dopo le notevoli performances di fine ottobre con l’aggiornamento dei record storici per Ethereum rispettivamente il 21 ottobre quando, toccati i €3.746 è stato superato il precedente record che “teneva” dal 12 maggio a €3.612 e il 29 ottobre con il raggiungimento di €3.873, novembre vuole farsi consegnare ai posteri come il mese che “vede” quota €4.000.

Ci siamo andati molto vicini quando circa alle 02,00 di questa notte i prezzi hanno toccato i €3.999. Davvero incredibile la corsa di Ethereum che ha beneficiato anche della news secondo cui il 6 dicembre i futures verranno quotati al CME di Chicago, in formato micro. In questo modo sarà facilitato l’accesso alla criptovaluta per soggetti istituzionali che preferiscono prodotti strutturati e derivati.

Ethereum ETH in forte crescita

Ma non si tratta dell’unico record del periodo per Ethereum, infatti sono aumentate a dismisura le transazioni nell’ultimo trimestre per un controvalore di 530 miliardi con un incremento del 400% rispetto allo stesso periodo del 2020 e questi numeri sono stati ottenuti nonostante la forza dei concorrenti e che confermano se mai ce ne fosse bisogno che Eth continua ad essere il riferimento principale per la Defi.

Allo strapotere della seconda criptovaluta per capitalizzazione ha contribuito il fatto che si producono meno Eth dal mining grazie all’upgrade Berlin e ovviamente, riducendo l’offerta del circolante non possono che beneficiarne i prezzi a lungo termine, ma in questo caso, anche a stretto giro. 

Ethereum nella caduta rovinosa di maggio ha toccato minimi a €1.441 che amplifica i numeri attuali e premia coloro che hanno puntato nella prima metà del 2021.

-Mauro Masoni, analista finanziario The Rock Trading.


Nessuna informazione, analisi o altro materiale in questo articolo costituisce una sollecitazione a vendere o ad acquistare prodotti finanziari e/o strumenti finanziari, né tantomeno costituisce una forma di consulenza in materia di investimenti, tanto meno idonea a fornire le basi per una qualsivoglia decisione di investimento. L’investimento in criptovalute è ad alto rischio.