Aggiornamento del record per Ethereum

Aggiornamento del record per Ethereum che migliora i €3.746 di settimana scorsa ed oggi tocca i €3.765 per poi iniziare un piccolo storno, facendo quasi tornare l’elastico nella sua posizione originaria dopo la performance notevole di ieri che l’ha visto guadagnare circa l’8%.

Bitcoin e Ethereum record dei prezzi

Se Bitcoin ha anticipato l’inizio degli Ath, ha seguito Ethereum qualche giorno dopo, solo che a differenza della maggiore crypto per capitalizzazione che risulta distante dal suo record circa l’8%, Ethereum con pervicacia rimane saldamente incollato su valori più importanti, giovandosi dell’interesse del mercato per tutti quei protocolli che possono offrire infrastrutture solide di Defi, senza dimenticare gli NFT.

In questo senso risulta spiegabile la salita di Ethereum e dei suoi più vicini concorrenti.

Per Ethereum la novità è rappresentata dall’aggiornamento Altair alla Beacon Chain che altro non è che la nuova blockchain di test di ETH 2.0 che utilizza Proof-of-Stake al posto che Proof-of-Work, e che in futuro ingloberà l’attuale blockchain basata su Proof-of-Work.

Altair non sembra essere un aggiornamento particolarmente invasivo, e non influenzerà gli abituali utenti di Ethereum, ma preparerà la strada verso il passaggio alla versione 2.0.

Leggi anche…

Litecoin e Bitcoin Cash si leccano le ferite dopo il mercoledì infausto dove hanno perso entrambe il 9% e recuperano parzialmente.

-Mauro Masoni, analista finanziario The Rock Trading.


Nessuna informazione, analisi o altro materiale in questo articolo costituisce una sollecitazione a vendere o ad acquistare prodotti finanziari e/o strumenti finanziari, né tantomeno costituisce una forma di consulenza in materia di investimenti, tanto meno idonea a fornire le basi per una qualsivoglia decisione di investimento. L’investimento in criptovalute è ad alto rischio.